Seminario di Informatica Forense 2018 A.A 2017/2018

Giunto alla sua quinta edizione, il seminario di Informatica Forense (A.A 2017/2018) organizzato nell’ambito del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria delle Telecomunicazioni presso il DIEE dell’Università di Cagliari, quest’anno si articolerà in quattro moduli:

  1. reati informatici e processo (penale e civile);
  2. utilizzo di hardware e software per l’analisi informatico-forense;
  3. tecniche di investigazione della polizia giudiziaria e della magistratura;
  4. casi giurisprudenziali (civili e penali) locali e nazionali.

DIRITTO DELL’INFORMATICA E DELLE NUOVE TECNOLOGIE

Obiettivi

Il corso mira a dotare lo studente delle conoscenze specialistiche in ordine ai principali istituti giuridici che hanno subito l’influenza del progresso informatico e telematico.

Accordo POLPOSTA e ICT4Law&Forensics DIEE

Siglato l’accordo quadro tra il Compartimento di Polizia Postale e delle Comunicazioni e il Laboratorio di Informatica Forense (ICT4Law&Forensics) del DIEE dell’Università di Cagliari.

Martedì, 30 Giugno 2015, presso il Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica (DIEE) dell’Università di Cagliari, è stato siglato l’accordo quadro tra la Polizia di Stato, Compartimento di Polizia Postale e delle Comunicazioni (sede di Cagliari) e il Laboratorio di “Diritto dell’Informatica e Informatica Forense” (ICT4Law&Forensics) del DIEE.

NtfsUndelete

NtfsUndelete può recuperare i file cancellati dalle partizioni NTFS. Fa parte del pacchetto ntfsprogs. Un altro programma capace di operare sulle partizioni NTFS è ntfs-3g. Entrambi sono installati in via predefinita su Ubuntu.

Recoverjpeg

recoverjpeg è un programma specifico per l’identificazione e il recupero delle immagini in formato .jpeg.

PhotoRec

PhotoRec è un programma di recupero dati che supporta circa 80 tipi diversi di file.

Per utilizzare il programma, installare il pacchetto testdisk.

Magic Rescue

Magic Rescue è un programma che utilizza i magic number per identificare la presenza e il tipo di file e che può essere esteso per mezzo dei “recipes” contenuti nella cartella /usr/share/magicrescue/recipes (controllare i file presenti per conoscere i tipi di file supportati). La maggior parte delle “recipes” fornite possono necessitare di programmi aggiuntivi per funzionare.

Scalpel

Scalpel recupera i file appoggiandosi alle definizioni contenute negli header e nei footer presenti all’interno di un file immagine. È simile a Foremost, la ricerca potrebbe essere migliore.